La Malga Piussi – Località Sot Cregnedul

Malga Piussi, così come la conosciamo oggi, nasce dalla volontà di Ignazio Piussi che, dopo una vita dedicata alla montagna  per riposare gli ultimi giorni della sua dura vita in stretto contatto con le montagne. La malga restaurata nel ’85 era adibita prima a rifugio poi a ristoro agrituristico. Gli amici e gli abitanti di Sella Nevea negli anni hanno contribuito a rendere questo posto uno dei più caratteristici locali del posto.

La vita di Ignazio è costellata di tantissime avventure e imprese che lo hanno fatto conoscere in tutto il mondo. scoprire nuove sentieri tra le cime più alte delle nostre alpi lo hanno fatto conoscere con il nome di  “Ladro di montagne”.